Edicola funeraria, 2016

Le lapidi a chiusura dei loculi cimiteriali vengono interpretate come edicole, per lo più costituite da due colonne e un frontone a coronamento della pietra sepolcrale, a commemorazione del defunto.

 

Il lavoro svolto, sul tema dell’edicola, è la rievocazione della completezza formale attraverso un dettaglio, un frammento adagiato su un fianco.